Il sistema dei trasporti nelle Filippine

Situate nell’Oceano Pacifico, le Filippine – la cui capitale è Manila – sono un paese del sudest asiatico in rapida ascesa. Il territorio si estende su di un’area estesa oltre 300mila chilometri quadrati, il che ne fa la 64esima nazione più grande al mondo. Con una popolazione di circa 99milioni di persone, le Filippine sono densamente popolate, in dodicesima popolazione nella classifica dei paesi appunto più popolati al mondo. Negli ultimi anni le Filippine hanno visto crescere velocemente il tasso di industrializzazione, l’urbanizzazione e la rilevanza del settore immobiliare. Tutto questo fa sì che le Filippine stiano lentamente diventando un centro per le attività finanziarie e commerciali.

I trasporti nelle Filippine

trasporti nelle filippine 1 pensioneinasiaLa maggior parte delle Filippine ha un territorio montagnoso e frammentato, per questo in molte zone del paese il sistema dei trasporti è altamente sottosviluppato. Il governo delle Filippine non ha in passato fatto grossi investimenti nelle infrastrutture della nazione, rallentando quindi lo sviluppo di questo settore. In ogni caso, negli ultimi anni si sono visti nascere molti nuovi progetti che hanno contribuito a migliorare, complessivamente, il sistema dei trasporti.

  • Il mezzo di trasporto più comune nelle Filippine, che ne riflette anche la mentalità, sono le Jeepneys, ossia piccoli veicoli privati che corrono lungo percorsi specifici.
  • Tra i filippini sono anche popolari i tricicli a motore, soprattutto nelle parti meno urbanizzate del paese.
  • A Manila, invece,  un conveniente mezzo di trasporto sempre più preso in considerazione sono i treni, che stanno diventando il metodo preferito per viaggiare da un’area all’altra.
  • Nelle Filippine ci sono 12 aeroporti internazionali e più di altri 20 che ospitano voli domestici in grado di collegare le varie parti del paese.
  • I taxi, i pullman ed i veicoli privati sono poi alcuni tra i mezzi presenti nel panorama dei trasporti del paese.
  • I sistemi ferroviari principali delle Filippine sono tre: Philippine National railway, LRT and MRT.

Costo del trasporto su strada nelle Filippine             

  • Il prezzo di un viaggio sui tricicli a motore varia secondo la distanza: parte da 2 pesos per distanze piccole e potrebbe arrivare a costare 12 pesos per viaggi più lunghi.
  • Per quanto riguarda le Jeepneys il prezzo base è di 4 pesos per i primi 3km, successivamente si dovrà calcolare 1 pesos per ogni chilometro ulteriore.
  • Altro mezzo di trasporto economico sono i bus, che costano 4 pesos quelli senza aria condizionata e 9 pesos quelli che invece la possiedono. Anche qui dopo una certa distanza verrà applicato un costo aggiuntivo: mezzo peso per ogni successivo chilometro.
  • Rispetto ai mezzi di trasporto visti sinora I taxi sono più costosi: il prezzo per i primi 500 metri è di 25 pesos, dopodichè dovrete aggiungere 2 pesos ogni 250 metri.

Il trasporto su acqua

Per navigare sulle acque Filippine potrete usare traghetti di fiume, grandi navi cargo, delle particolari navi a pompa, navi da crociera ed altro. In questa nazione composta da isole ci sono naturalmente molti porti e luoghi dove attraccare, quello più trafficato è senza dubbio quello di Manila. Altri porti possono essere trovati nelle città di Bacolod, Davao, Subic ed in numerose altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *